Ostuni: laboratorio di produzione dei cestini d'olivo

  • Ostuni: laboratorio di produzione dei cestini d'olivo
  • Ostuni: laboratorio di produzione dei cestini d'olivo
L’arte dell’intreccio 

Dettagli

CONTATTACI SU WHATSAPP PER SAPERE SE C'E' DISPONIBILITA'!

whatsapp-button



Descrizione

L’arte dell’intreccio è profondamente legata ai luoghi e alle piante tipiche di ogni territorio.
La cesteria nasce prima della tessitura e della ceramica. Il cesto nasce con l'uomo e lo emancipa sugli altri esseri viventi della terra e lo riappacifica alla natura ostile che lo circonda. Nella sua semplicità, il cesto è una delle massime espressioni della capacità elaborativa della mente umana. L'arte dell'intreccio è l'acquisizione tecnica più antica e più diffusa della terra e l'intuizione del cesto, nasce dall'osservazione di fenomeni naturali, quali il fitto intreccio della vegetazione nelle boscaglie, le tane degli animali, i nidi degli uccelli ecc.
I cesti nascono dai materiali che li circondano, e nei cesti tra gli intrecci resta l’impronta del loro luogo d’origine. Riscopriremo la magia di un’arte completamente sostenibile, che permette di creare oggetti utili e completamente biodegradabili con i materiali naturali, senza bisogno di spostare per molti chilometri materie prime, e che ci darà anche l’occasione di riscoprire e valorizzare i nostri luoghi. 

Per la produzione dei panieri e dei cesti si utilizzano, come materie prime, maggiormente polloni  che crescono alla base degli alberi di olivo o di olmo, oppure canna o vimini. Per poter fare i cesti, i polloni di olivo devono essere flessibili e di dimensioni pari alla grandezza del cesto che si vuole fare. E poi ci sono i rami e le erbe spontanee che non conosciamo, che possiamo “assaggiare” con le mani per scoprirne le caratteristiche di flessibilità e robustezza, ed utilizzare poi nei nostri cesti. 

Il prezzo è da considerarsi a persona

Disponibilità

Tutto l'anno

min 2 max 50 partecipanti

Durata

2 ore 

Incluso

Visita guidata

Punto di incontro
Ostuni
Lingua

Italiano

Cose da ricordare

Scarpe comode, macchina fotografica

Costi di cancellazione

100%

Informazioni sull'operatore locale

Nella mail di conferma della prenotazione ed eseguito il pagamento, ti invieremo tramite e-mail il voucher e le informazioni complete sull' operatore, inclusi i numeri di telefono.

Prima di eseguire il pagamento comunicaci sempre via mail info@ticketpuglia.it o al 333.5993937, la data che vuoi prenotare per verificare la disponibilità.


Come prenotare

Prenotare la tua escursione in Puglia è semplice:

  • Prima di prenotare, chiedi sempre la data che vuoi prenotare per verificare la disponibilità, compilando l'apposito modulo che trovi in ogni escursione o invia un sms al 333.5993937
  • Confermata la data, clicca su prenota ed acquista (non è necessario registrarti e creare un account) 
  • Eseguito il pagamento, ti verrà inviato, tramite e-mail, il voucher e le informazioni complete sull' operatore locale, inclusi i numeri di telefono
Nota bene
- Oltre al prezzo indicato non ci sono costi aggiuntivi. Tutti i servizi inclusi e non inclusi sono indicati nella descrizione dell'attività. 

- Se non diversamente specificato nei costi di cancellazione indicati nella descrizione dell'attività, puoi cancellare la tua prenotazione fino a 4 giorni lavorativi prima della data del tour prenotato, a titolo gratuito.

- Se annulli una prenotazione tra i 3 e 0 giorni prima della data del tour prenotato, o se non partecipi al tour, sei obbligato a pagare il prezzo pieno

- Nel caso in cui alcune informazioni sono poco chiare scrivi a info@ticketpuglia.it